Come uscire rapidamente dalla fase di “Apprendimento” delle tue campagne Facebook

di Filippo

I tuoi annunci su Facebook rimangono bloccati nella temuta fase di apprendimento di Facebook? Ti stai chiedendo come portare rapidamente le tue campagne oltre lo stato di “apprendimento limitato“?

In questo articolo, scoprirai tre modi per spingere rapidamente i tuoi annunci su Facebook fuori dalla fase di apprendimento in modo da migliorare le prestazioni della tua campagna.

Cos’è la fase di apprendimento di Facebook?

Nel loro nucleo, tutte le campagne pubblicitarie di Facebook e Instagram funzionano allo stesso modo, indipendentemente da quanto si spende o da quale sia il vostro business. Quando si lancia una nuova campagna, i set di annunci all’interno di quella campagna entrano nella fase di apprendimento, che è specifica per ogni set di annunci.

Per uscire dalla fase di apprendimento, il tuo set di annunci deve generare 50 azioni di risultato in un periodo ideale di 7 giorni. Questo sarà più facile e richiederà meno tempo se l’obiettivo della tua campagna è più in alto nel funnel, come il traffico che ottimizza le visualizzazioni della landing page, rispetto alle conversioni che ottimizzano gli acquisti.

Tuttavia, non vuoi scegliere solo un obiettivo come il traffico o il post engagement per uscire più velocemente dalla fase di apprendimento. Se l’obiettivo finale della tua campagna è quello di generare acquisti, otterrai meno vendite usando l’obiettivo del traffico o del post engagement rispetto all’obiettivo delle conversioni che ottimizza gli acquisti.

Dovresti allineare l’obiettivo della tua campagna con il risultato che vuoi ottenere. Se vuoi guidare gli acquisti di prodotti, inizia testando l’obiettivo di conversione ottimizzando per gli acquisti. Oppure, se stai generando dei lead come gli opt-in di contenuti o l’invio di moduli di contatto, e hai installato l’evento lead sulla pagina di conferma, dovresti usare l’obiettivo di conversione che ottimizza i lead.

Durante la fase di apprendimento, i tuoi risultati saranno instabili mentre Facebook impara come fornire al meglio i tuoi annunci. È più che probabile che tu veda fluttuazioni di prestazioni e costi più elevati durante questo periodo. Poiché le prestazioni degli annunci si stanno stabilizzando, Facebook consiglia di non modificare il tuo set di annunci. Se modifichi il tuo set di annunci, resetti la fase di apprendimento e devi arrivare di nuovo a 50 azioni di risultato, partendo da 0.

Se passi il mouse sul testo “apprendimento”, puoi vedere una barra di progresso che mostra quanti risultati ha generato il tuo set di annunci.

In che modo “l’apprendimento limitato” influisce negativamente sulle prestazioni degli annunci?

L’apprendimento limitato è uno stato di consegna in cui il tuo set di annunci non sta generando abbastanza azioni di risultato, le 50 necessarie per lasciare la fase di apprendimento. Non uscendo dalla fase di apprendimento e colpendo l’apprendimento limitato, i tuoi risultati saranno peggiori di quando lasci la fase di apprendimento e il tuo set di annunci può utilizzare l’apprendimento automatico di Facebook per fornire risultati migliori.

Quando esci dall’apprendimento e lo stato di consegna del tuo set di annunci cambia in Attivo, Facebook può determinare meglio a chi mostrare i tuoi annunci e chi ha più probabilità di prendere l’obiettivo e l’evento di ottimizzazione che hai impostato a livello di campagna e set di annunci.

Come risultato, vedrai migliori tassi di clic, un costo per clic più basso, più persone che vengono inviate al tuo sito web per la tua spesa pubblicitaria, e infine un aumento degli acquisti, un costo inferiore per acquisto, e un maggiore ritorno sulla spesa pubblicitaria.

Vi starete chiedendo: “Se i miei set di annunci hanno raggiunto la fase di apprendimento limitato, posso ancora lasciare la fase di apprendimento? La risposta breve è sì, si può ancora lasciare la fase di apprendimento limitato se si raggiungono 50 azioni di risultato.

Per esempio, se il tuo set di annunci ha 44 risultati come gli acquisti, ma vedi Learning Limited nello stato di consegna, ti mancano solo 6 risultati per raggiungere l’obiettivo dei 50. È meglio aspettare di ottenere gli ultimi 6 eventi per vedere se i tuoi risultati migliorano una volta lasciata la fase di apprendimento.

Tuttavia, se il tuo set di annunci ha generato solo 20 azioni di risultato come gli acquisti, e vedi Learning Limited, ti mancano 30 risultati per lasciare la fase di apprendimento. Con così tanti numeri rimasti prima che il tuo set di annunci lasci l’apprendimento e il tuo costo per risultato è insostenibile, non puoi aspettare di generare il numero rimanente di risultati necessari per lasciare l’apprendimento. In questo caso, usa una delle tre strategie descritte di seguito per cercare di lasciare la fase di apprendimento.

#1 Usa un minor numrero di Ad Sets

Se avete più set di annunci in una campagna che sta raggiungendo l’apprendimento limitato, un modo per uscire dalla fase di apprendimento e ridurre la possibilità di entrare nell’apprendimento limitato è quello di ridurre il numero di set di annunci in una campagna. Questo si applica a tutte le campagne, comprese quelle che utilizzano la funzione di ottimizzazione del budget della campagna (CBO).

Uno dei motivi principali per cui i tuoi adset possono avere un limite di apprendimento è che il budget della tua campagna è distribuito troppo poco tra i set di annunci della campagna. Quindi, in base al tuo attuale costo per risultato e al budget della campagna che hai impostato, non puoi matematicamente generare le 50 azioni di risultato in un periodo di 7 giorni.

Invece, puoi testare meno set di annunci nella tua campagna e allocare lo stesso budget, aumentando così la tua capacità di generare le 50 azioni di risultato richieste per set di annunci per lasciare la fase di apprendimento. Facendo questo, ridurrai anche la possibilità che i tuoi set di annunci colpiscano l’apprendimento limitato e il crollo delle prestazioni.

Per esempio, diciamo che la tua campagna ha quattro set di annunci (ognuno dei quali testa un diverso pubblico basato sugli interessi) e alcuni o anche tutti questi set di annunci colpiscono l’apprendimento limitato e non sono entro 10 azioni di risultato dal raggiungere le 50 richieste. In questo caso, metti in pausa la tua campagna e duplicala.

SI, ho alcuni Business Manager in inglese ;P

Una volta che l’hai duplicato, combina due dei quattro set di annunci in un unico nuovo set di annunci, tagliando effettivamente il numero di set di annunci a metà. Ripeti questo processo per i due set di annunci rimanenti, combinandoli in un secondo nuovo set di annunci.

Facendo questo e assegnando lo stesso budget, hai raddoppiato la spesa per set di annunci e hai aumentato la capacità dei tuoi set di annunci di generare 50 azioni di risultato in un periodo di 7 giorni.

I set di annunci che combini nella tua nuova campagna dovrebbero essere basati sulla loro performance nella tua campagna originale. Eliminate i set di annunci che non colpiscono il vostro ritorno minimo fattibile sulla spesa pubblicitaria (ROAS) e combinate i vostri set di annunci più efficaci per lasciare più velocemente la fase di apprendimento.

#2 Aumentare il budget della campagna o del set di annunci

In poche parole, potresti non spendere abbastanza per uscire dalla fase di apprendimento e raggiungere le 50 azioni di risultato richieste. Questo può essere particolarmente vero se stai usando l’obiettivo delle conversioni ottimizzando per gli acquisti, dato che questa è l’azione evento più bassa lungo il tuo funnel e più costosa, quindi generi meno risultati per la tua allocazione di budget.

Ma, come ho detto prima, non significa che si debba scegliere un obiettivo più in alto nell’imbuto per uscire dall’apprendimento più velocemente.

Invece, il modo più efficace per sapere quanto budget avete bisogno di impostare sia a livello di campagna (se state usando CBO) o a livello di set di annunci (se non state usando CBO) è quello di calcolare la spesa pubblicitaria necessaria in base alle 50 azioni di evento richieste per lasciare l’apprendimento, il periodo di 7 giorni, e il vostro attuale costo per acquisto.

Per esempio, se il tuo attuale costo per acquisto è di 10 euro, hai bisogno di spendere 50 volte il tuo costo per acquisto per generare le 50 azioni dell’evento. Dieci moltiplicato per 50 è 500 euro e sappiamo che abbiamo bisogno di spendere questo entro 7 giorni, quindi il nostro budget giornaliero per un set di annunci sarebbe 500 euro diviso 7, che è 72 euro al giorno.

Ricorda, questo è il calcolo per un singolo set di annunci in una campagna. Se hai due set di annunci, ognuno dovrebbe avere un budget giornaliero di 72 euro o un budget combinato della campagna di 144 euro se stai usando la CBO.

Ecco la cosa difficile: se le tue campagne – e i set di annunci al loro interno – non stanno dando i risultati che vuoi perché hanno raggiunto il limite di apprendimento e sono bloccati nella fase di apprendimento, è comprensibile che tu possa essere riluttante a spendere più soldi per risultati negativi.

Tuttavia, uno dei motivi per cui le tue campagne non stanno dando i risultati che vuoi è perché non stai spendendo abbastanza per uscire dalla fase di apprendimento. Sono bloccate nell’apprendimento limitato e diminuiscono ulteriormente l’efficacia. Può essere un circolo vizioso se non fai cambiamenti alle tue campagne per cercare di lasciare la fase di apprendimento nel tempo che Facebook consiglia.

Aumentare i budget è più facile e più efficace quando ci si rivolge a un pubblico freddo. Sono più grandi, quindi possono gestire l’aumento del budget senza causare problemi immediati di frequenza. Per i set di annunci che stai usando nelle campagne rivolte a un pubblico personalizzato di alta qualità (dove la dimensione del pubblico è più piccola), puoi generare grandi risultati durante la fase di apprendimento e nell’apprendimento limitato a causa di quanto è caldo il pubblico, avendo visitato in precedenza il tuo sito web.

Quando si tratta di stabilire i budget, la cosa più importante da ricordare è che la dimensione del vostro pubblico dovrebbe determinare l’allocazione del vostro budget e quest’ultimo detta la portata del vostro pubblico. Più grande è il vostro pubblico, più potete spendere, più velocemente raggiungete il vostro pubblico e più velocemente potete uscire dalla fase di apprendimento.

#3 Evitate le azioni che “resettano” la fase di apprendimento

La terza strategia per uscire dalla fase di apprendimento in modo più efficiente è quella di ridurre il numero di volte che si resetta l’apprendimento all’interno del proprio set di annunci. Il reset dell’apprendimento avviene ogni volta che fai una modifica significativa al tuo set di annunci. Tre azioni principali resettano la fase di apprendimento quando si regolano le campagne.

Aumentare o diminuire il tuo budget di più del 20% ogni 72 ore: Come detto prima, è meglio duplicare la tua campagna e impostare il tuo nuovo budget se i tuoi set di annunci sono bloccati in apprendimento limitato. La performance sta comunque diminuendo nella tua campagna originale e se hai scoperto che l’aggiunta di nuovi set di annunci o la loro combinazione come suggerito in precedenza all’interno della campagna originale non migliora i risultati, devi lanciare i cambiamenti in una nuova campagna.

Cambiare il pubblico nel tuo set di annunci: Una delle variabili della campagna, che puoi cambiare per migliorare le prestazioni della campagna se i tuoi set di annunci sono bloccati in apprendimento limitato, è quella di testare nuovi pubblici. Tuttavia, se fai il cambiamento nel tuo attuale set di annunci, resetterà l’apprendimento e tornerai a zero. Ancora una volta, come per i cambiamenti di budget, si desidera duplicare la campagna e apportare modifiche in un nuovo set di annunci.

Aggiungere nuovi annunci nel tuo set di annunci: Come un cambio di pubblico, una delle altre variabili della campagna che puoi testare per migliorare le prestazioni della campagna e uscire dalla fase di apprendimento più velocemente e con risultati migliori è testare nuovi annunci. Tuttavia, se si aggiunge un nuovo annuncio a un set di annunci esistente, che sia ancora in fase di apprendimento o meno, l’apprendimento verrà resettato.

Invece di aggiungere nuovi annunci ai tuoi set di annunci se sono in apprendimento limitato, crea annunci in blocco quando lanci per la prima volta le tue campagne. Per esempio, potresti creare 5-6 annunci e aggiungerli tutti all’inizio prima di lanciare una campagna. Poi inizia con due annunci impostati come attivi in modo da poter testare quelle variazioni e lasciare gli altri spenti.

Se hai degli annunci poco performanti, puoi disattivarli e attivare alcuni di quelli nuovi che sono già nel tuo set di annunci. Questo processo non resetterà l’apprendimento. Se ne aggiungessi di nuovi nel set di annunci, tornerebbe in revisione, il che resetta la fase di apprendimento. Quindi assicuratevi di creare in massa i vostri annunci, aggiungeteli tutti all’inizio, e poi ruotate in base alle prestazioni.

Conclusioni

Queste tre strategie vi aiuteranno a uscire dalla fase di apprendimento più velocemente e ad evitare il temuto stato di apprendimento limitato. Potete consolidare i set di annunci per concentrare la vostra spesa pubblicitaria sui migliori risultati e guidare più azioni di risultato nell’arco di 7 giorni. Esci dall’apprendimento più velocemente allocando il budget minimo necessario per generare 50 azioni di risultato in 7 giorni da quando lanci la tua campagna. Infine, evita di resettare la fase di apprendimento apportando modifiche ai set di annunci nelle versioni duplicate delle tue campagne originali.

Related Posts

Questo Sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti le modalità d'uso indicate nella Privacy Policy. Accetto Ulteriori Informazioni

Privacy & Cookies Policy