Geotargeting delle TikTok ADS: Come raggiungere il pubblico locale

di Filippo

I tuoi clienti locali sono su TikTok? Ti stai chiedendo come raggiungere un nuovo pubblico TikTok basato su una precisa area geografica?

In questo articolo, affronteremo passo passo come utilizzare gli annunci DMA geotargeting TikTok per raggiungere un pubblico locale ristretto.

I vantaggi di fare pubblicità su TikTok

Non è una sorpresa che le aziende stiano chiedendo a gran voce di essere su TikTok, dato che la base di utenti continua a crescere. Lo stile dei video brevi, divertenti e spesso eccentrici, invece di video professionali pesantemente modificati, offre alle aziende una nicchia unica per esprimersi in modo creativo.

TikTok è favorito dai giovani Millennials e Gen Z, ma anche da un sacco di gente bloccata a casa durante i vari lockdown, infatti utenti di tutte le età sono migrati alla piattaforma nel 2020. Se il tuo business ha una demografia più giovane, TikTok è un ottimo posto per fare pubblicità. Ma se ti rivolgi a clienti più anziani, la pubblicità su TikTok probabilmente non sarà la più adatta.

I video di TikTok sono tra i 15 e i 60 secondi di lunghezza, un formato che rende facile per gli utenti consumare molti contenuti in poco tempo. Rende anche gli spot pubblicitari altamente desiderabili perché hanno meno probabilità di essere sepolti in una marea di concorrenza, come è il caso con alcune delle altre piattaforme.

Se il tuo pubblico è su TikTok, ecco alcuni dei vantaggi della pubblicità sulla piattaforma:

  • Alto Engagement: Nel 2020, gli utenti di TikTok passavano una media mensile di 858 minuti a consumare contenuti. Considerando che ogni video è lungo al massimo 1 minuto, si tratta di un sacco di contenuti guardati.
  • Portata Efficace: TikTok è disponibile in più di 150 paesi in tutto il mondo. È una piattaforma popolare che continua a crescere ad un ritmo impressionante. Inoltre, rispetto ai social più blasonati ha un’organica spaventosa!
  • Analisi dei dati: Similmente ad altri social, TikTok ti permette di tenere traccia delle tue campagne con delle metriche dettagliate.
  • Targeting accurato: L’Ads Manager di TikTok ti permette di indirizzare il pubblico giusto in base a sesso, età, posizione, interessi e altro. La piattaforma si estende anche oltre e colloca gli annunci di TikTok su tutta la famiglia di app tra cui Babe, TopBuzz e BuzzVideo.

Le aziende sono state in grado di utilizzare il geotargeting a livello statale per un po’, ma nel maggio 2021, TikTok ha annunciato che stava collaborando con Nielsen per introdurre il geotargeting in aree di mercato designate (DMA). Ci sono 210 regioni DMA che coprono gli Stati Uniti continentali, più le Hawaii e parti dell’Alaska. Questo metodo di geotargeting permette di raggiungere i consumatori a un livello più granulare e localizzato.

Vediamo un esempio di come si crea una TikTok AD con Geotargeting DMA.

#1: Creare una nuova campagna TikTok Ads

Accedi a TikTok Ads Manager. Se non hai già un account impostato, dovrai crearne uno. Il processo passo dopo passo è facile da seguire.

All’interno di TikTok Ads Manager, clicca su Campagna in alto, poi sul pulsante blu Crea.

TikTok ti dà quindi la possibilità di selezionare la modalità semplificata o la modalità personalizzata. Non stressatevi per la vostra decisione: potete passare da una modalità all’altra in qualsiasi momento del processo. Ti consiglio di scegliere la modalità personalizzata per avere più controllo sulle impostazioni.

Inizia definendo l’obiettivo del tuo marchio. TikTok suddivide le tue opzioni in tre categorie: consapevolezza, considerazione o conversione.

Una volta che hai specificato il tuo obiettivo pubblicitario, scorri verso il basso fino alla casella Impostazioni, mostrata qui sotto. Qui è dove dai un nome alla tua campagna e imposti il tuo budget. Puoi spuntare la casella per nessun limite di budget, il che assicura che non ci siano restrizioni sulla consegna degli annunci. In alternativa, imposta un budget giornaliero o a vita, che limiterà la spesa giornaliera o totale di tutti gli annunci nel tuo gruppo di annunci.

Se scegliete lo split test A/B, sarete in grado di eseguire annunci TikTok simultanei uno contro l’altro per sperimentare le vostre impostazioni e trovare i migliori risultati. La tua portata potenziale sarà divisa tra i tuoi gruppi di annunci.

L’ottimizzazione del budget della campagna attinge al tuo budget per trovare le migliori opportunità per ogni gruppo di annunci. Il tuo budget viene assegnato in tempo reale con questo metodo per garantire i migliori risultati possibili.

#2: Imposta il tuo gruppo di inserzioni su TikTok

Una volta creata la tua campagna, il passo successivo è quello di creare un gruppo di annunci. Qui è dove si riempiono i dettagli dell’annuncio, si scelgono i posizionamenti, si definisce e si indirizza il pubblico e si seleziona un budget, un programma, un metodo di offerta e una consegna.

Dai un nome al tuo gruppo di annunci e specifica che tipo di promozione stai facendo. Se hai selezionato la conversione come tipo di promozione e non hai ancora un pixel TikTok sul tuo sito web, dovrai crearne uno. Un pixel è un pezzo di codice posizionato sul tuo sito web per ottimizzare le tue campagne, misurare le prestazioni degli annunci e trovare nuovi clienti.

Successivamente, specifica se vuoi che TikTok ottimizzi il tuo annuncio su tutti i posizionamenti o selezioni manualmente i tuoi posizionamenti. È importante notare che non tutti i posizionamenti sono disponibili in tutti i paesi. Se non sei sicuro dei posizionamenti e delle località, consulta l’elenco ufficiale.

Continuando a lavorare attraverso le impostazioni, il prossimo passo sarà attivare o disattivare Automated Creative Optimization. Attivando questa opzione si genereranno automaticamente combinazioni delle tue risorse creative e si otterranno combinazioni ad alte prestazioni.

Puoi indirizzare il tuo pubblico caricando l’identificatore per gli inserzionisti (IDFA) e l’ID pubblicitario di Google (GAID), o creando un pubblico di lookalike.

Per utilizzare la funzione di geotargeting DMA, dovrai selezionare Stati Uniti nella categoria della località e fare clic sulla piccola freccia a discesa accanto alla casella di controllo. Qui, sarai in grado di accedere ad altri due menu a tendina per restringere il tuo raggio d’azione per stato e/o per regione DMA.

Puoi anche selezionare opzioni di editing demografico come sesso, età, lingue, interessi, comportamenti, sistema operativo e così via.

Una volta che hai definito il tuo pubblico, è il momento di impostare il tuo budget e il tuo programma. Che tu scelga un budget giornaliero o a vita, il minimo è di 20 dollari/euro.

Puoi impostare un’ora di inizio e di fine per i tuoi annunci, scegliere un intervallo di date o lasciare che gli annunci vengano eseguiti continuamente. Con il dayparting, hai la flessibilità extra di scegliere periodi di tempo specifici durante il giorno per l’esecuzione del tuo annuncio.

Il passo finale per il tuo gruppo di annunci è l’offerta e l’ottimizzazione. Con alcune campagne, avrai la possibilità di impostare i tuoi obiettivi di ottimizzazione basati su clic, conversioni o portata. Per altri obiettivi della campagna, TikTok imposterà un valore predefinito che non può essere cambiato.

La strategia dell’offerta ti permette di impostare un limite per garantire che l’offerta non superi il tuo budget, o di impostarla sul costo più basso, che massimizza i tuoi risultati. Siate consapevoli del fatto che questo può causare un aumento del vostro costo per risultato man mano che il vostro budget aumenta.

Gli eventi di fatturazione sono basati sul tuo obiettivo di ottimizzazione. I clic saranno fatturati come costo per clic (CPC). La portata sarà fatturata come costo per mille visualizzazioni (CPM). E le conversioni sono pagate attraverso CPC ma usano il metodo di offerta dell’ottimizzazione del costo per clic (oCPC).

Il tipo di consegna determina quanto velocemente il tuo budget pubblicitario viene speso. Con la consegna standard, il budget sarà distribuito uniformemente durante il periodo di esecuzione della campagna. Con la consegna accelerata, il tuo budget pubblicitario sarà speso il più velocemente possibile.

All’interno di ogni gruppo di annunci, è possibile eseguire annunci singoli o multipli per confrontare i risultati con diverse impostazioni e ottimizzare la strategia di marketing in base alle prestazioni degli annunci.

#3: Crea la tua TikTok Ad

TikTok rende il caricamento delle creative un gioco da ragazzi. Dai un nome al tuo annuncio e poi scegli se vuoi un video o un’immagine.

Considera che il posizionamento degli annunci su TikTok è solo video. Le immagini possono essere utilizzate sulle app News Feed di TikTok, motivo per cui questa opzione è qui.

Carica i tuoi media dal tuo computer o dalla libreria di TikTok, o crea un video nuovo di zecca con o senza un modello. Puoi anche usare Smart Video e lasciare che TikTok crei video modificati analizzando i tuoi media.

Una volta caricati i tuoi media, puoi impostare l’immagine di anteprima facendo clic su Thumbnail per selezionare un’immagine campione dal video o caricare una miniatura separata.

Poi, inserisci il testo del tuo annuncio. Ti ricordo che le emoji e gli hashtag non possono essere utilizzati. Inoltre, se il testo è troppo lungo, potrebbe non essere visualizzato correttamente, quindi è sempre una buona idea vedere l’anteprima del tuo annuncio prima di pubblicarlo.

Infine, potrai mettere un CTA (Call to Action). TikTok ti offre una lista con più di 20 opzioni di CTA tra cui scegliere, anche se “Learn More” (scopri di più) è la più popolare.

Quando tutto sembra a posto, clicca su Submit per creare il tuo annuncio. Una volta che è attivo, hai la possibilità di copiare lo stesso annuncio per una nuova campagna o di cancellarlo.

#4: Misura le performance della campagna TikTok

Dopo che le campagne sono attive e funzionanti, TikTok ti dà un sacco di analisi da misurare, la maggior parte proprio nella tua dashboard principale di Ads Manager. Qui è dove puoi avere una visione d’insieme delle prestazioni complessive degli annunci, della spesa pubblicitaria e dello stato delle tue campagne.

La tua dashboard di TikTok è suddivisa in diverse categorie (Spese di oggi, Tendenze degli annunci, Stato della campagna, Stato del gruppo di annunci, ecc. Se queste categorie ti sembrano familiari, è perché le hai esaminate quando hai creato il tuo annuncio. Puoi anche scaricare ed esportare i dati dalla tua dashboard.

La pagina della campagna di TikTok ti mostrerà ulteriori dettagli di tutte le tue campagne, gruppi di annunci e annunci. All’interno della categoria di campagna, sarete facilmente in grado di filtrare in base a diverse metriche per individuare determinate campagne e personalizzare il vostro reporting. TikTok ti permette di salvare i filtri personalizzati per un accesso successivo.

Le metriche più importanti per la tua campagna TikTok dipenderanno dai tuoi obiettivi originali della campagna, che hai determinato all’inizio del processo di creazione dell’annuncio quando hai selezionato consapevolezza, considerazione o conversione per le impostazioni del tuo gruppo di annunci.

Prima di pubblicare il tuo annuncio, è importante aver pianificato gli indicatori chiave di performance (KPI) che userai per misurare il tuo successo. Il tuo obiettivo generale di marketing era quello di generare lead? Aumentare le conversioni? Portare più traffico al tuo sito web?

Alcuni dei punti di dati più utili per aiutarti a misurare i tuoi KPI e valutare il successo di una campagna includono:

  • Impressioni
  • Clicks
  • Conversioni
  • Click-trough rate (CTR)
  • CPC
  • CPM

Queste informazioni, combinate con i dati demografici che hai raggiunto con ogni campagna, inizieranno a mostrarti le tendenze una volta che inizierai a raccogliere più dati e a testare diverse impostazioni della campagna. Capire il pubblico che stai raggiungendo è importante quanto capire quanto efficacemente lo hai raggiunto. Da lì, puoi indirizzare meglio il tuo pubblico ideale con i contenuti più coinvolgenti per raggiungere i tuoi obiettivi KPI.

Lo stile degli annunci di TikTok può essere abbastanza diverso da altre piattaforme come Facebook, ma rispetto ad altri canali di social media a cui sei abituato, l’impostazione generale di TikTok e l’analisi sono abbastanza simili, quindi è una curva di apprendimento relativamente dolce.

Al di fuori delle metriche degli annunci, uno dei punti di dati più importanti di TikTok che dovresti tracciare per la tua attività è il numero totale di visualizzazioni dei tuoi video. Vuoi essere sicuro di mettere fuori contenuti TikTok coinvolgenti che le persone vogliono guardare. Se non guardano i tuoi video regolari, probabilmente non saranno interessati neanche ai tuoi video pubblicitari.

Conclusioni

TikTok è esploso in popolarità negli ultimi anni. Da gennaio 2021, il social ha una media di 689 milioni di utenti attivi ogni mese.

Per darvi un’idea di quanto sia impressionante, Instagram ha impiegato 6 anni per guadagnare lo stesso numero di utenti mensili che TikTok ha catturato in meno della metà di quel tempo. Facebook, che è ancora il re in carica come l’unica piattaforma utilizzata da più della metà di tutti gli utenti globali di social network, ha impiegato 4 anni per raggiungere questa impresa.

TikTok è una gran nuova scoperta, e ha potenzialità di marketing che, intercettando la nicchia giusta, possono essere infinite!

E infine #fammisapere qui sotto nei commenti se il post ti è stato utile e vi faccio pure una domanda:
Preferite dire L’emoji al maschile o La emoji al femminile? Se il post ti è piaciuto condividilo in tutti i Social Network, e vi aspetto anche su Facebook e Instagram!

Related Posts

Questo Sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti le modalità d'uso indicate nella Privacy Policy. Accetto Ulteriori Informazioni

Privacy & Cookies Policy