3 segreti per Generare un Mindset Positivo e Produttivo già al primo mattino

di Filippo

Leggendo il titolo stai sicuramente pensando che sia difficile, dato che ti svegli di cattivo umore e le tue prime parole non sono d’amore, e in alcuni casi qualcun altro potrebbe tirarne un paio (e non preghiere).

E davvero tutto questo può influenzare un’intera giornata? Certo che può!

Se mi trovo di umore negativo la mattina presto, è quasi come se dovessi strisciare di nuovo a letto e dire: “Sai cosa, ci riproverò domani”.

È divertente ma anche molto serio. La mentalità che abbiamo di prima mattina è probabile che venga portata con noi per tutto il giorno. A meno che non facciamo un grande sforzo per cambiare, il che è incredibilmente difficile, come sa chiunque sia stato nel profondo di un cattivo umore.

Capire quanto sia importante il nostro umore al mattino può essere potenziante o disarmante a seconda della vostra prospettiva.

Se ti aggrappi all’idea che non puoi controllare le tue emozioni e l’umore che hai, allora ti sveglierai ogni giorno nella speranza che oggi sia il giorno in cui sei di buon umore.

Se ti aggrappi all’idea che non puoi controllare le tue emozioni e l’umore che hai, allora ti sveglierai ogni giorno nella speranza che oggi sia il giorno in cui sei di buon umore.

Tuttavia, se senti di avere il controllo e di poter dettare come ti senti, ti rendi conto del potere che hai ogni giorno per metterti in una mentalità positiva e produttiva.

Io sono dell’ultimo di questi due punti di vista ed è esattamente quello che voglio condividere con voi. Come puoi usare certi strumenti ogni mattina per metterti in una mentalità positiva e produttiva per affrontare la giornata!

I tre consigli che sto per condividere con voi possono essere usati individualmente, o tutti insieme come una grande routine mattutina. Tutto inizia con il semplice dire grazie.

Sviluppare un Atteggiamento di Gratitudine

Se iniziassi ogni giorno da uno stato di gratitudine, quanta negatività pensi che sperimenteresti? Molto poco, perché quando ti senti grato per quello che hai e dove sei, non c’è spazio per i pensieri negativi nella tua mente.

In termini di generazione di una mentalità positiva e produttiva, provare gratitudine è uno strumento notevole.

Per prima cosa al mattino, se genererete uno stato di gratitudine, questo vi accompagnerà per tutta la giornata. So che può sembrare strano pensare che la gratitudine sia correlata alla produttività, ma è la verità.

La gratitudine attacca l’ansia, la depressione e molti altri stati mentali negativi. Quindi, sentendovi grati, state lavorando per eliminare questi dalla vostra mente, il che vi permetterà di essere più produttivi durante la vostra giornata.

Vi racconto un aneddoto: Un giorno, ero in preda a una delusione amorosa, con un cliente particolarmente ammorbante, e fatture insolute che mi costringevano a stringere parecchio la cinghia. Una situazione che fa sbattere la testa nel muro a molti, farebbe bestemmiare altrettanti, e in qualche raro caso ti porta a fare baggianate contro te stesso. Mi sono focalizzato su tutto ciò ringraziando ogni singolo evento negativo fiducioso del fatto che mi fortificasse. Ho ringraziato così tanto che sono entrato in uno stato quasi di estasi che è finito con una risata, e sbattendo la porta del mio studio uscii per fare una passeggiata e prendere tempo per me stesso. In quel momento ho salvato la mia salute mentale!

Ma per ognuno di voi (ma anche per me, tutti i giorni) praticare la gratitudine non ha bisogno di essere complicato, e può essere semplice come dire grazie ripetutamente dopo il risveglio.

Un’altra pratica che puoi usare, un po’ più strutturata, è scrivere dichiarazioni di gratitudine. Passa circa cinque minuti ogni mattina ad elencare tutto ciò di cui sei grato. Dopo averle scritte, leggetele tutte e sentite davvero l’emozione!

Praticare la Mindfulness

Come prima cosa al mattino, quanto è facile per la tua mente iniziare a pensare a tutti i tuoi obblighi di quel giorno, preoccupandoti di ciò che potresti non riuscire a fare, e preoccupandoti per qualcosa che è successo il giorno o i giorni precedenti?

È qui che molti di noi iniziano a sentirsi ansiosi, timorosi e giù di morale al mattino. Tuttavia, se ci fosse un modo per calmare la nostra mente ed eliminare molti di questi pensieri incessanti, le nostre giornate inizierebbero molto più serene.

Per fortuna c’è un modo, ed è utilizzando la consapevolezza. Mindfulness è lo stato di essere completamente presente. Ma non è così facile come sembra. Ecco perché è importante iniziare ad allenare la consapevolezza.

Ogni mattina, puoi allenarti ad essere attento. Più lo fai, più facile sarà portare questo stato mentale con te per tutto il giorno.

Ci sono molti modi in cui si può praticare la mindfulness, ma per il gusto di parlare delle mattine, mi atterrò alla tecnica che trovo più benefica.

È una pratica di meditazione mindfulness, e fa così:

  1. Siediti in una posizione comoda, anche sul pavimento o sulla tua sedia
  2. Imposta un timer per 10 o 15 minuti.
  3. Chiudi gli occhi e prendi consapevolezza del tuo respiro.
  4. Quando vedi la tua attenzione sbandare, riprendi subito il focus sul tuo respiro.

Questo è il modo più stro.zo e reiterato in qualsiasi video su YouTube per meditare, non ci sono scuse per non farlo e se hai bisogno trovi materiale a bizzeffe online, e app che ti aiutano a meditare. Se poi ti intrippi male puoi farlo con le campane tibetane in sottofondo e quindi puoi essere mio amico/a 😉

Pratica la Visualizzazione

Non importa chi tu sia, c’è un’immagine interna che hai di te stesso. Può essere che sei una persona improduttiva o che sei sempre in ansia. Forse è una visione più positiva e ti vedi come una persona di successo.

Bottom line is, we each have an internal image about ourselves.

Quello che puoi fare è usare questo a tuo vantaggio instillando un’immagine che desideri avere di te stesso. Se vuoi essere più produttivo e positivo durante il giorno, visualizza te stesso lavorando in modo efficiente e con un buon atteggiamento.

Solidificando nella tua mente questa visione di chi vuoi essere, la modellerai come il modo in cui ti vedi naturalmente e porterai la nuova immagine di te stesso con te ogni giorno.

E come sempre e come al solito #fammisapere qui sotto nei commenti cosa ne pensi, e se il post ti è piaciuto condividilo in tutti i Social Network! Vi aspetto anche su FacebookInstagram, e ovviamente TikTok!

Related Posts

Questo Sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti le modalità d'uso indicate nella Privacy Policy. Accetto Ulteriori Informazioni

Privacy & Cookies Policy